Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Pagina Facebook di Vivi Romagna Eventi Pagina Twitter di Vivi Romagna Eventi

NELL’ARENA DELLE BALLE DI PAGLIA

NELL’ARENA DELLE BALLE DI PAGLIA
Città: Cotignola (Ravenna)
Luogo: arena balle di paglia
Categoria:

Periodo: GIOVEDÌ 11 LUGLIO

Descrizione:

Giovedì 11 luglio a Cotignola comincia il viaggio dell’undicesima Arena delle balle di paglia. Un viaggio fatto di circa 50 appuntamenti, sparpagliati in sei notti di festa e in una costellazione di luoghi che circondano il palco principale dell’Arena. Un viaggio da fare rigorosamente a piedi, per ammirare le numerose opere d’arte di terra e di fiume create appositamente per la campagna cotignolese e ispirate dalle sue suggestioni. Tra concerti, conversazioni, spettacoli teatrali, monologhi e danze di forcali, anche quest’anno l’Arena delle balle di paglia cerca la sua identità nella forza delle relazioni, proponendosi come luogo in cui dare consistenza al tempo e all’incontro attraverso il valore dell’arte e del paesaggio.

La serata inizia alle 20 a Casa Ercolani, dove Antonio Catalano invita a visitare il suo Villaggio fragile, costruito nel cortile di Pasquale e Giovanna, mentre nei campi si aggirerà El Bechin, un clown muto che scarrozza i defunti tra le carraie dei campi e risveglia burattini d'oltretomba con balli sregolati; alle 20.30 El Bechin si trasferirà al Ridotto balle per l’Horror Puppet Show (spettacolo per bambini).
Alle 21 sul palco centrale comparirà il Fantasma dell’opera di Fabio Pignatta, mentre alle 21.30 andrà in scena l’opera lirica con la Cenerentola di Gioachino Rossini, con l’orchestra Corelli. Una scenografia originale pensata per l’Arena, con costumi in cartapesta, un asino che vola fin sulla vetta di un campanile, ideati dal regista Lorenzo Giossi. Sul palco: Francesco Tuppo (Don Ramiro, principe di Salerno); Giacomo Contro (Dandini, suo cameriere); Riccardo Fioratti (Don Magnifico, barone di Montefiascone); Giada Bastoni (Clorinda, figlia di Don Magnifico); Alessandra Masini (Tisbe, figlia di Don Magnifico); Daniela Pini (Angelina, sotto il nome di Cenerentola, figliastra di Don Magnifico); Eugenio Maria De Giacomi (Alidoro, filosofo, maestro di Don Ramiro); Coro Euridice (Coro di cortigiani del principe). Musica dell’Ensemble Tempo Primo, diretto da Jacopo Rivani.
Il contributo per l'ingresso all'Arena è di 5 euro.

ALTRI NELLE VICINANZE

Vivi Romagna Eventi - Gruppo Vivi Romagna - Elevel srl - P.IVA C.F. 02422490397 - Privacy Policy